sabato 19 settembre 2020

Immaginare un sabato pomeriggio a...

 


Wilton House, residenza di campagna del 16oo dei Conti di Pembroke Wiltshire,Inghilterra


L'immaginazione ci porta lontano: è la capacità di pensare sulle ali della fantasia

Ho l' Inghilterra nel cuore da sempre, senza una vera ragione

Amo le dimore storiche come Downton Abbey...



... tanto quanto l'adorabile cottege di "L'amore non va in vacanza" ( "The Holiday" )



Vorrei potermi vestire sempre in stile British...




... e gustare il tè delle cinque in una dolce atmosfera...



... e non solo per questi deliziosi capolavori...



 ... poi aspettare l'imbrunire per attraversare il parco di Wilton House...


 ... e raggiungere il Ponte Palladiano... 


... per sentirsi come sul set di un film...



... ma c'è sempre un'altra possibilità per sognare: leggere un libro!


 


Tutte le foto sono tratte da Pinterest 




venerdì 18 settembre 2020

E' già venerdì

 



Questi giorni per molti hanno significato "ricominciare"...




... per altri hanno significato "continuare" ad assaporare la quotidianità...




... senza avventure. senza novità...




... ma con quella preziosa attenzione ai dettagli che danno un significato alle giornate semplici,
senza dare nulla per scontato e facendo una cosa alla volta con il cuore, senza l'illusione che organizzarsi nel multitasking sia il massimo della vita




Buon weekend !...




... weekend di lavoro per me !













domenica 13 settembre 2020

Un libro per finire in dolcezza l'estate

 


Una piacevolissima lettura che ci porta in Inghilterra, a passeggiare lungo la spiaggia ventosa del Norfolk...




... per passare alla tranquillità di una confortevole sala da tè, senza dimenticare di curiosare nel negozio di antichità della cittadina... ma ci fa anche riflettere sul significato dell'amicizia, quella con la famosa "A" maiuscola: quando è vera, disinteressata,quando è condivisione di cose belle, ma anche di amarezze, conforto e supporto vicendevole nelle difficoltà





La protagonista è la giovane Grace e la vicenda si snoda nel corso di alcuni decenni tra il 1986 e il 2016, con molti flash back che movimentano la trama

I genitori di Grace possiedono un negozio di antichità in una graziosa cittadina di mare nel Norfolk e spesso si occupano di sgomberi da cui ricavano pezzi apprezzabili da vendere in negozio

Grace, aiutando la mamma in uno di questi sgomberi, trova una vecchia macchina da scrivere che l'accompagnerà anche da adulta, diventando per lei una specie di fidato oracolo:basta mettere un foglio nel rullo e con pazienza troverà scritta la risposta-consiglio sul da farsi



Proprio quest'atmosfera respirata fin da piccola porta Grace lontano dalla cittadina per il college e l'università per laurearsi in storia antica
Della storia, Grace vuole riportare alla luce il lato umano e sentimentale che il passato racchiude, che sia un edificio, un mobile, un quadro, un gioiello

Grace riesce così a realizzarsi come donna,  nella professione e nell'amore, sposando il classico bravo ragazzo e diventando mamma di una bimba
Purtroppo quello che sembrava una favola si frantuma in una separazione e Grace ritorna "a casa" e si rende conto che tutto quello che ha cercato lontano, in verità è sempre stato lì, nella sua cittadina di mare

Grace decide di rimanere lì con la figlia, abitare nella deliziosa casa del faro




e lavorare come direttrice dei lavori di ristrutturazione della residenza storica in stile Tudor, simbolo della cittadina




Ritrova così i suoi due amici di un tempo, entrambi innamorati di lei, e solo nelle ultime pagine si scoprirà quale dei due uomini sarà quello giusto per Grace e quale sorpresa le avrà preparato con tutto il suo amore

... e la vecchia macchina da scrivere? Grace decide che è finito il tempo in cui chiederle consigli ed è ora di lasciarla nel negozio di antichità perchè possa essere utile a qualcun altro. Chi sarà questo qualcun altro ? 

Buona domenica !





sabato 12 settembre 2020

Dolce weekend

 



Idea facilissima per la merenda del sabato pomeriggio : tortini tipo torta Margherita farciti alla Nutella...




... un buon libro e il tè delle cinque 





Buon sabato pomeriggio !






martedì 8 settembre 2020

Il pane del martedì

 


Cosa c'è di più naturale, delicato e gradevole del profumo del pane fatto in casa?

Penso sia un profumo unico che fa della cucina un luogo che rende capaci di percepire e onorare la sacralità della vita di ogni giorno





Si può pensare che l'essenza della nostra vita quotidiana sia "là fuori", ma il "là fuori" è solo il corollario a noi stessi




Tutto ciò che facciamo in casa ogni giorno è più importante per l'anima di quanto la sua semplicità possa far pensare





Buon proseguimento di settimana !